Applicazioni industriali

I nostri sistemi permettono di abbattere efficacemente polveri e vapori gassosi in cantieri e industrie durante le fasi di costruzione e demolizione, riducendo anche il rischio di incendio e raggiungendo ottimi risultati in situazioni critiche e ambienti sotterranei. Vengono inoltre impiegati per il pre-cooling di grossi impianti di climatizzazione, aumentandone l'affidabilità e riducendo sensibilmente i consumi. Si distinguono per la capacità di regolare l'umidità eliminando nel contempo l'elettricità statica.

Un sistema silenzioso che permette di ottenere umidità costante e uniformemente diffusa, abbattere l'elettricità statica e la polvere, senza bagnare né diffondere batteri.

Le polveri sono generalmente igroscopiche, ossia la loro massa aumenta con l’acqua assorbita, tanto che può bastare un po’ di umidità per provocarne la caduta a terra. Le microparticelle di acqua diffuse nell’aria tendono ad aggregare le polveri più o meno fini e a raggrupparsi in particelle sempre più grosse, creando vere e proprie gocce. Le polveri stesse innescano e favoriscono il processo.

Raffreddamento dell'aria nel Cunicolo di aspirazione nei tunnel Apltransit lotto di Sigirino.
Otteniamo un  Δt° di 5-7°C un volume d'aria di 170 mq/s.
Raffreddamento dei fronti di avanzamento  con abbattimento delle polveri.

Nephos assicura un umidificazione costante e uniforme delle cantine anche durante il funzionamento in continuo degli impianti di condizionamento dell'aria.

L'acqua viene finemente nebulizzata e diffusa nell'ambiente in modo uniforme e in quantità praticamente illimitata  a costi assai contenuti.

La nebulizzazione-evaporazione dell’acqua innesca il processo di raffreddamento adiabatico dell’aria.

Nelle giornate calde, quando anche i potenti impianti di climatizzazione entrano in crisi e la tensione di rete si abbassa a causa dei forti consumi, i sistemi pre-cooling nephos raggiungono la loro massima resa.